Galleria

Oggi aperto fino alle 20:30

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 21:00

Area ristorazione

Oggi aperto fino alle 20:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

NATALE FRIZZANTE? MERRY BERRY CHRISTMAS!

food

Liquore alla menta piperita, prosecco allo zenzero o candy cane drink? Rendi frizzanti le tue feste con  i nostri cocktail natalizi!

Tradizione vuole che, dopo le portate principali e il classico pandoro, per Natale si gusti un buon caffè caldo con tanto di digestivo. 
In verità, sono tanti coloro che snobbano e sottovalutano un piccolo piacere di gola, perfetto sia per i pranzi in famiglia che per le giocate con gli amici: parliamo del cocktail natalizio, uno sfizio leggermente alcolico e ad alto tasso di creatività.
Colorato, eccentrico e dolcissimo, il cocktail di Natale ha il pregio non solo di creare la scenografia perfetta, ma di scaldare anche l’atmosfera più glaciale a ritmo di cin cin! 

  • Drink stellare
Se desiderate un drink super azzeccato, non vi resta che preparare la Poinsettia: il nome rimanda alla Stella di Natale, il tradizionale fiore utilizzato per decorare le case durante le festività. Non a caso, il rosso dei suoi petali è anche il colore predominante di questo cocktail buono e semplice, a base di 3/4 di succo di mirtillo rosso e 1/4 di couintreau.
  • Grinch cocktail

Avete voglia di qualcosa di più eccentrico, originale e poco tradizionale? Il Grinch, cocktail anti-natalizio per definizione, deve il suo nome al celebre film visto e rivisto durante le festività: il suo colore verde acceso è il risultato del mix perfetto tra assenzio, liquore al melone e ginger ale

  • Spritzare di gioia

Difficilmente i puristi dello spritz, sia esso Aperol o Campari,  vengono contagiati dalle mode (an)alcoliche del momento, visto che per loro è proprio quello il cocktail che più incarna lo spirito delle feste. In verità, non è impossibile trasformare lo spritz in un drink natalizio da sorseggiare durante una rimpatriata con i parenti: l’ingrediente segreto è il melograno, simbolo di rinascita, portafortuna e ricco di proprietà nutritive. La ricetta, che è identica a quella dello spritz tradizionale a base di aperol o campari, prosecco e acqua frizzante, prevede semplicemente l’aggiunta del succo fresco di melograno più un bastoncino di zucchero come guarnizione.

Che dite, a Natale ci berrete su?

Gli altri trends